Menu di navigazione del network

Connettività

La connettività della PA è finalizzata a garantire l’erogazione e la fruizione dei servizi in interoperabilità, l’interconnessione tra più sedi di una stessa amministrazione e l’erogazione di servizi ai cittadini e alle imprese. All’interno del Piano sono presenti le raccomandazioni alle PA per avviare attività di ricognizione della propria connettività con l’obiettivo di valutare l’avvio di eventuali processi di adeguamento sia in termini di capacità complessiva sia in termini di sicurezza, tenendo in considerazione le caratteristiche dei servizi in cooperazione con altre amministrazioni, i processi amministrativi interni e i servizi.

Le azioni tengono conto del raccordo con il Piano Nazionale della Banda Ultralarga e, in sintesi, comprendono: l’aggiornamento del modello di connettività, l’adeguamento della capacità di connessione della PA, l’operatività nuovi contratti per la connettività S-RIPA per le sedi estere delle Pubbliche Amministrazioni e l’adeguamento alle linee guida per la realizzazione di reti wi-fi pubbliche.

Per approfondire
Per confrontarti

Le azioni

7 Aggiornamento del modello di connettività

Tempi:
A marzo 2020
Attori:
AGID - Team per la trasformazione digitale
Descrizione:

AGID e Team per la trasformazione digitale elaborano un documento che descrive lo sviluppo del modello di connettività per la PA al fine di supportare al meglio il paradigma cloud e introdurre nuovi servizi nell’ambito della connettività.

Risultati:
  • AGID e Team per la trasformazione digitale pubblicano in consultazione un documento di indirizzo che descrive l’evoluzione del sistema pubblico di connettività. (marzo 2020)

Aree di intervento:

Nel lungo periodo, impatto sulle PA e cittadini.

8 Adeguamento della capacità di connessione della PA

Tempi:
In corso
Attori:
PA
Descrizione:

Le amministrazioni adeguano la propria capacità di connessione per garantire il completo dispiegamento dei servizi e delle piattaforme, adottando alternativamente:

  • soluzioni di connettività basate sull’adesione ai Contratti quadro SPC, salvo i casi in cui le esigenze di banda e le caratteristiche trasmissive richieste non trovino potenziale soddisfacimento in tali ambiti contrattuali;

  • i servizi resi disponibili, in base al principio della sussidiarietà, nel proprio territorio di riferimento dalla Regione o da altro ente pubblico locale che abbia già realizzato strutture di connessione territoriali conformi ai requisiti dettati da AGID e interconnesse con la rete SPC.

Risultati:
  • Le amministrazioni adeguano la propria capacità di connessione (entro dicembre 2020).

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto sulle PA.

9 Operatività dei nuovi contratti per la connettività S-RIPA per le sedi estere delle Pubbliche Amministrazioni

Tempi:
In corso
Attori:
Sedi estere delle PA - Consip
Descrizione:

Consip ha indetto la gara a procedura ristretta per la stipula di un accordo quadro avente ad oggetto la progettazione della rete e l’erogazione dei servizi di connettività della Rete Internazionale della PA, nonché servizi di sicurezza, VoIP, comunicazione evoluta e servizi professionali. È in corso l’aggiudicazione. L’accordo quadro avrà una durata di 60 mesi, decorrenti dalla data di attivazione. Successivamente, le sedi estere potranno procedere con la migrazione e l’utilizzo dei servizi della nuova S-RIPA.

Risultati:
  • Le sedi estere delle amministrazioni, a seguito dell’aggiudicazione della nuova gara da parte di Consip, realizzano la migrazione e procedono all’utilizzo dei servizi della nuova S-RIPA (dicembre 2021).

Aree di intervento:

Nel medio periodo, impatto sulle sedi estere delle PA e nel lungo periodo sulle imprese italiane all’estero e cittadini italiani all’estero.

10 Realizzazione dei servizi in conformità alle Linee guida per la realizzazione di reti wi-fi pubbliche

Tempi:
In corso
Attori:
PA
Descrizione:

AGID pubblica in consultazione le Linee guida per l’utilizzo delle wi-fi che le pubbliche amministrazioni rendono accessibili ai cittadini negli uffici e nei luoghi pubblici, redatte anche sulla base delle migliori esperienze di wi-fi pubblico già in essere nella PA.

Le amministrazioni definiscono e realizzano il Piano di adeguamento alle linee guida emanate da AGID per le wi-fi.

AGID adegua periodicamente le linee guida in funzione degli aggiornamenti tecnologici e normativi e sulla base di buone pratiche messe in campo dalle pubbliche amministrazioni.

Risultati:
  • Pubblicazione di Linee guida wi-fi da parte di AGID (entro settembre 2019).

  • Le amministrazioni mettono a disposizione la propria rete wi-fi per la fruizione gratuita da parte dei cittadini negli uffici e luoghi pubblici (entro agosto 2020)

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA, imprese, professionisti e cittadini.

8 Adeguamento della capacità di connessione della PA

Tempi:
In corso
Attori:
PA
Descrizione:

Le amministrazioni adeguano la propria capacità di connessione per garantire il completo dispiegamento dei servizi e delle piattaforme, adottando alternativamente:

  • soluzioni di connettività basate sull’adesione ai Contratti quadro SPC, salvo i casi in cui le esigenze di banda e le caratteristiche trasmissive richieste non trovino potenziale soddisfacimento in tali ambiti contrattuali;

  • i servizi resi disponibili, in base al principio della sussidiarietà, nel proprio territorio di riferimento dalla Regione o da altro ente pubblico locale che abbia già realizzato strutture di connessione territoriali conformi ai requisiti dettati da AGID e interconnesse con la rete SPC.

Risultati:
  • Le amministrazioni adeguano la propria capacità di connessione (entro dicembre 2020).
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto sulle PA.

10 Realizzazione dei servizi in conformità alle Linee guida per la realizzazione di reti wi-fi pubbliche

Tempi:
In corso
Attori:
PA
Descrizione:

AGID pubblica in consultazione le Linee guida per l’utilizzo delle wi-fi che le pubbliche amministrazioni rendono accessibili ai cittadini negli uffici e nei luoghi pubblici, redatte anche sulla base delle migliori esperienze di wi-fi pubblico già in essere nella PA.

Le amministrazioni definiscono e realizzano il Piano di adeguamento alle linee guida emanate da AGID per le wi-fi.

AGID adegua periodicamente le linee guida in funzione degli aggiornamenti tecnologici e normativi e sulla base di buone pratiche messe in campo dalle pubbliche amministrazioni.

Risultati:
  • Pubblicazione di Linee guida wi-fi da parte di AGID (entro settembre 2019).
  • Le amministrazioni mettono a disposizione la propria rete wi-fi per la fruizione gratuita da parte dei cittadini negli uffici e luoghi pubblici (entro agosto 2020)
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA, imprese, professionisti e cittadini.

torna all'inizio dei contenuti