Menu di navigazione del network

Ecosistemi

Il Piano, rispetto alla versione precedente, presenta un modello costruzione ed evoluzione degli ecosistemi che facilita l’integrazione tra le diverse pubbliche amministrazioni o tra la Pubblica Amministrazione e le imprese, in modo da favorirne la collaborazione e la co-erogazione di servizi pubblico-privato.

Il Piano individua il perimetro degli ecosistemi, definendo il modello in termini di processi di ideazione, costruzione, sviluppo e crescita.

Per approfondire
Per confrontarti

Le azioni

51 Convocazione dei Gruppi di lavoro degli ecosistemi e definizione dei tavoli di lavoro tecnici

Tempi:
Da gennaio 2019
Attori:
Amministrazioni capofila - AGID
Descrizione:

Fase di envisioning - Per ciascun ecosistema, l’amministrazione capofila istituisce il Gruppo di lavoro, coinvolge gli stakeholder di riferimento per l’ecosistema (tramite, ad esempio, delle audizioni) e, una volta raccolte le loro esigenze, definisce il perimetro di riferimento dell’ecosistema stesso e ne descrive la vision con le progettualità e gli interventi prioritari. I Gruppi di lavoro inoltre definiscono gli eventuali tavoli tecnici necessari allo sviluppo degli ecosistemi.

Risultati:
  • Le Amministrazioni capofila costituiscono, con il supporto di AGID, i Gruppi di lavoro per almeno 4 ecosistemi: Finanza pubblica, Sviluppo e sostenibilità, Beni culturali e turismo, Welfare (entro dicembre 2019).

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA capofila e stakeholder dell’ecosistema.

52 Design degli ecosistemi

Tempi:
Da gennaio 2020
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di design - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici, attraverso il coinvolgimento dei diversi stakeholder interessati, identificano le progettualità ed i servizi prioritari da sviluppare a beneficio dei cittadini e delle imprese, gli eventuali progetti già esistenti da integrare nel disegno dell’ecosistema, nonché le basi dati ed i sistemi informativi da collegare e correlare. Output di questa fase di lavoro dovrà essere un documento contenente la visione, il perimetro e la strategia di sviluppo dell’ecosistema, da sottoporre ad una consultazione pubblica della durata minima di 60 giorni.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi prioritari producono ciascuno un documento contenente visione, perimetro e strategie di sviluppo degli ecosistemi - da mettere in consultazione pubblica (giugno 2020).

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

53 Realizzazione delle analisi as-is degli ecosistemi

Tempi:
Da giugno 2020
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di Make or Buy - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici favoriscono e supportano le attività di realizzazione delle progettualità, studiano meccanismi di incentivazione all’utilizzo dei servizi digitali e istituiscono dei forum tematici per l’ascolto del mercato e dei cittadini. Definiscono e condividono una metodologia di monitoraggio delle azioni avviate.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi monitorano lo sviluppo dell’ecosistema a partire dalla situazione di partenza (As-Is) e condividono una metodologia di monitoraggio. I gruppi di lavoro degli ecosistemi istituiscono inoltre Forum tematici (dicembre 2020).

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

54 Accompagnamento allo sviluppo degli ecosistemi

Tempi:
Da gennaio 2021
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di Crescita (Growth) - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici degli ecosistemi accompagnano e monitorano lo sviluppo degli ecosistemi e delle diverse progettualità avviate e proseguono con le attività di ascolto e coinvolgimento attraverso i forum tematici.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi avviano azioni di accompagnamento e realizzano attività di monitoraggio sullo sviluppo degli ecosistemi (dicembre 2021).

Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

51 Convocazione dei Gruppi di lavoro degli ecosistemi e definizione dei tavoli di lavoro tecnici

Tempi:
Da gennaio 2019
Attori:
Amministrazioni capofila - AGID
Descrizione:

Fase di envisioning - Per ciascun ecosistema, l’amministrazione capofila istituisce il Gruppo di lavoro, coinvolge gli stakeholder di riferimento per l’ecosistema (tramite, ad esempio, delle audizioni) e, una volta raccolte le loro esigenze, definisce il perimetro di riferimento dell’ecosistema stesso e ne descrive la vision con le progettualità e gli interventi prioritari. I Gruppi di lavoro inoltre definiscono gli eventuali tavoli tecnici necessari allo sviluppo degli ecosistemi.

Risultati:
  • Le Amministrazioni capofila costituiscono, con il supporto di AGID, i Gruppi di lavoro per almeno 4 ecosistemi: Finanza pubblica, Sviluppo e sostenibilità, Beni culturali e turismo, Welfare (entro dicembre 2019).
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA capofila e stakeholder dell’ecosistema.

52 Design degli ecosistemi

Tempi:
Da gennaio 2020
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di design - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici, attraverso il coinvolgimento dei diversi stakeholder interessati, identificano le progettualità ed i servizi prioritari da sviluppare a beneficio dei cittadini e delle imprese, gli eventuali progetti già esistenti da integrare nel disegno dell’ecosistema, nonché le basi dati ed i sistemi informativi da collegare e correlare. Output di questa fase di lavoro dovrà essere un documento contenente la visione, il perimetro e la strategia di sviluppo dell’ecosistema, da sottoporre ad una consultazione pubblica della durata minima di 60 giorni.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi prioritari producono ciascuno un documento contenente visione, perimetro e strategie di sviluppo degli ecosistemi - da mettere in consultazione pubblica (giugno 2020).
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

53 Realizzazione delle analisi as-is degli ecosistemi

Tempi:
Da giugno 2020
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di Make or Buy - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici favoriscono e supportano le attività di realizzazione delle progettualità, studiano meccanismi di incentivazione all’utilizzo dei servizi digitali e istituiscono dei forum tematici per l’ascolto del mercato e dei cittadini. Definiscono e condividono una metodologia di monitoraggio delle azioni avviate.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi monitorano lo sviluppo dell’ecosistema a partire dalla situazione di partenza (As-Is) e condividono una metodologia di monitoraggio. I gruppi di lavoro degli ecosistemi istituiscono inoltre Forum tematici (dicembre 2020).
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

54 Accompagnamento allo sviluppo degli ecosistemi

Tempi:
Da gennaio 2021
Attori:
Gruppi di lavoro e tavoli tecnici degli ecosistemi
Descrizione:

Fase di Crescita (Growth) - I Gruppi di lavoro ed i tavoli tecnici degli ecosistemi accompagnano e monitorano lo sviluppo degli ecosistemi e delle diverse progettualità avviate e proseguono con le attività di ascolto e coinvolgimento attraverso i forum tematici.

Risultati:
  • I gruppi di lavoro degli ecosistemi avviano azioni di accompagnamento e realizzano attività di monitoraggio sullo sviluppo degli ecosistemi (dicembre 2021).
Aree di intervento:

Nel breve periodo, impatto su PA coinvolte e stakeholder degli ecosistemi.

torna all'inizio dei contenuti